mercoledì 26 aprile 2017

Manipolazione delle informazioni

Vi prego di guardare questo servizio, che mi ha colpito molto.
http://www.rai.tv/dl/RaiTV/programmi/media/ContentItem-98a83f4c-1a9a-418b-b29f-1ef22f9c2135.html
Mandato in onda su Rai 3 domenica a pranzo, parla di tutti quelli che hanno votato M5S , e che adesso vogliono che si faccia alleanza con PD.
Io trovo questo servizio al limite dell’etica professionale di un giornalista, in quanto l’autrice di questo servizio, pagata dal nostro canone RAI, riporta in TV pubblica .. udite udite…. niente di meno che COMMENTI presi DA FACEBOOK!!!!
Che ignoranza! Che superficialità!!  Potrebbero essere suoi nipotini, oppure account fasulli che scrivono quello che vi dicono in redazione, o ancora prezzolati dei PDMENOELLE.
Non esiste ancora una identità digitale. Non hanno un valore queste “dichiarazioni” A questo punto siamo pronti per averla, tutti, una identità digitale validata
Quello che  gli ex-governatori non capiscono è il nesso tra reale e virtuale
Gli ex-governatori (pagati con le tasse) mandavano mercenari (pagati con finanziamento pubblico ai partiti) ai salotti nazionali (pagati col canone) a fare propaganda che fa presa sui drogati di piccolo schermo.
internet per loro è “di secondo piano”… SBAGLIATO!!! quando se ne accorgono, è troppo tardi: persone AUTONOME (qualcunoi le definirebbe anarchici) si sono già identificati nel non-sistema, palesemente fallito.
Gli obesi della seconda Repubblica stanno sul divano di casa, passando da SKY Calcio, a Ballarò, ai reality. Il Nuovo Movimento fa opinione su internet ma poi riempie le piazze.
Alcuni vedono in Grillo un nuovo dittatore, il regime invece era già in atto.
Questa che vediamo su RAI, MEDIASET, SKY è solo una cosa
M A N I P O L A Z I O N E   D E L L E   I N F O R M A Z I O N I
Quello che scrivo NON è la realtà assoluta, è una mia visione, ma invito chiunque a fare una cosa:
SPEGNERE LA TV.

Posted on


Nessun commento:

Posta un commento

V7 Days @ Arezzo [12-14 May 2017]