mercoledì 26 aprile 2017

E venne l’epoca degli “Avatar”…

immaginiamo un piccolo “avatar” del nostro fidanzato, moglie, figlio etc un contatto “preferito”, un piccolo oggetto connesso ad internet che interagisce con noi tramite connessione dati, audio microfono etc e può (in futuri sviluppi) effettuare smorfie, proiettare foto e video e in pratica permettere di avere sempre “con se” un alter ego dei propri cari. Immaginate cosa può essere una siffatta “action figure” di un personaggio famoso, um cantante, etc che twitta e parla in tempo reale ai suoi fans
un oggetto di grande interesse commerciale.
intanto..  “la stavamo aspettando, signor Anderson.”
image

Nessun commento:

Posta un commento

V7 Days @ Arezzo [12-14 May 2017]